🙂Questo articolo vuole essere uno spunto di riflessione per tutti gli Operatori del Benessere.

🕉In particolare degli Operatori Olistici.

❣Chi come me, è al servizio del benessere psicofisico ed energetico delle persone, non dovrebbe svalutare la propria attività professionale.

🔆 Diventare consapevoli di questo, vi farà stabilire un prezzo giusto.

In quel prezzo ci saranno contemplati i vostri viaggi di ricerca e di studio.

In quel prezzo dovrà essere contemplata la vostra formazione professionale e i corsi di aggiornamento.

Ma più di ogni altra cosa dovrebbe esserci il valore della vostra Essenza e della vostra Evoluzione personale.

Se abbiamo scelto di aiutare gli altri a stare bene, significa che abbiamo una vocazione.

🦋Significa che abbiamo lavorato su noi stessi per risolvere conflitti interiori e aver raggiunto un grado di conoscenza e consapevolezza discreto.

Significa che abbiamo imparato a vivere in equilibrio con noi stessi e con gli altri.

In equilibrio con il nostro Corpo, la nostra mente e la nostra Energia Spirituale.🧘‍♀️

Se siamo arrivati a questo grado di consapevolezza, è giusto ricevere il controvalore in denaro, per il lavoro che offriamo.

Il denaro è Energia della Terra, Energia materiale che ci permette di fare molte cose di qualità.🐝

Se imparerete a considerarlo e a viverlo senza sensi di colpa, è uno strumento che vi permetterà di vivere nella prosperità non solo economica.

Vi arricchirà di esperienze e di incontri, sia nella sfera personale che professionale.

È fondamentale frequentare corsi di Formazione e Corsi di aggiornamento ma anche intraprendere percorsi evolutivi personali.

La differenza la farete voi.

E se voi valete e chiederete il giusto prezzo, avrete la clientela che non cerca l’offerta su Groupon a prezzi stracciati.

😌Ve lo posso assicurare.

E… se dovete “svendervi”, perché durante l’anno temete quel tipo di concorrenza….

E poi siete frustrati per le tasse che vi mangiano oltre il 40% dei vostri guadagni… forse è il caso di cambiare lavoro.😖

🙏Se invece sentite la vocazione per questo lavoro e, non volete diventare delle “macchine manuali” vi dirò come fare.

Soprattutto vi dirò come evitare di lavorare 8 ore al giorno, e non compromettere la vostra salute!

Vi suggerisco di farvi questa domanda:

Quanto pagherei il mio massaggio se lo ricevessi nello stesso modo, da un altro operatore?

Rispondete in tutta onestà.🙂

Dopodiché avendo stabilito quel valore, chiedetelo ai vostri clienti.

E non abbiate paura di farlo, perché chi sceglierà di ritornare da voi, ha dato valore a ciò che ha ricevuto.

La persona che ritornerà da voi, lo farà perché nel vostro studio troverà accoglienza, intimità e silenzio.

🔝Quel silenzio, senza campanelli o chiacchiere provenienti da altre cabine.

Non sentirà cani che abbaiano, telefoni che squillano e rumori che provengono dall’esterno.

Inoltre, se oltre all’ambiente accogliente, dopo aver ricevuto un vostro trattamento, il suo benessere durerà per ore o giorni, ritornerà.

🏅E non solo, sappiate che un cliente che ama il Massaggio, e sarà soddisfatto diventerà il vostro miglior biglietto da visita!

🤑 Ci sono persone che cercano la quantità a basso costo e persone che cercano la qualità al giusto prezzo.

Scegliete voi quali clienti far entrare nel vostro Studio Olistico.

I miei prezzi sono “fuori mercato” da sempre. Ma, sapevo da sempre, anche di trasmettere un Antico Sapere.

Non mi dilungo in questo articolo, sul mio “Antico Sapere”, vi dico solo che il Massaggio Zen è stata una mia intuizione. ☯️

Non avevo mai fatto un Massaggio né un Corso…eppure “Sapevo di Sapere”

I miei primi clienti sono stati i miei migliori “Biglietti da visita”.

Ritornando al mio esordio, non avendo P.Iva non potevo fare pubblicità.

Ma chiunque avesse sentito parlare di questo Massaggio… lo voleva provare.

A qualsiasi prezzo.

Dieci anni fa chiedevo già il doppio rispetto agli altri Operatori del settore.

Come vi anticipavo, era il giusto valore che avevo dato al mio Massaggio Zen.

Era il mio giusto prezzo.

🎁 Ed era il prezzo giusto anche per chi lo riceveva ed era ben felice di farsi un regalo straordinario.

Ancora oggi è così. Oggi il Massaggio Zen è un Marchio Registrato.

Ma al di là della “Maternità Ufficiale” offro ai miei clienti molto di più di ciò che altri operatori propongono.

🧧Ricevo costantemente immense gratificazioni da clienti che mi dicono che vale molto di più di quanto pagano!

Non è fantascienza.

⏳E se, lavorerete anche voi, sulla crescita personale e professionale, sarà naturale migliorare e offrire di anno in anno sempre di più.

🌟Offrirete ai vostri clienti qualcosa di unico, perché non applicherete solo la Tecnica. Ma una parte di voi.

E saranno i vostri clienti a dirvelo, e voi stessi vi accorgerete che il valore delle vostre competenze, aumenterà nel Tempo.

Imparerete infatti, che è molto meglio lavorare meno ore, dando più valore ad un’ora del vostro Tempo.💲

Volendo farvi un esempio pratico, da Oprtatori del Benessere non si può essere “Stressati” e offrire un Massaggio Antistress.

I clienti affezionati che vi apprezzano realmente, decideranno di farne solo uno ogni mese, piuttosto che 1 a settimana.

😎 E per voi, aumentando il prezzo e diminuendo il numero dei clienti a settimana, in termini economici il risultato non cambierà!!

Avrete molto più tempo libero da trascorrere con voi stessi, con i figli, il partner gli amici ….

E soprattutto per fare i corsi di aggiornamento e viaggiare!! 🌍

Ci sono tantissime persone che cercano un Massaggio di “Presenza” e non lo trovano. E sono disposte a fare chilometri per venire a Ferrara.

😅Ma io non posso dire di si a tutti!

Penso che in ogni Città e in ogni Regione, ci siano Operatori Olistici che onorano questa professione.

Penso sinceramente, che si potrebbe lavorare tutti e lavorare meno.

Sarò disponibile per un confronto e per darvi suggerimenti pratici, se lo desiderate. 🙂

Non saranno il frutto di un manuale ma sulla base della mia esperienza personale.

☎️ Vi anticipo che non amo chattare, quindi contattatemi telefonicamente.

Concludo con una riflessione che potrebbe accendere una “scintilla” e piantare forse… il seme nella vostra consapevolezza.

Io non vorrei lavorare con chi abbia scelto me, per il mio listino prezzi, e non per le mie competenze.

E voi?

Curiosa di leggere i vostri commenti vi ringrazio per avermi letto.

Troverete anche un video ma penso di essere più brava a scrivere che a parlare ad una videocamera. 😉

AnnA ❣