⚕Riuscire a comprendere chiaramente quale fosse il “Messaggio della mia Anima”, e stato un viaggio Evolutivo durato anni. ⏳Ho dovuto ammettere con me stessa che non potevo continuare a rinnegare chi fossi e il Destino che avessi scelto prima di nascere.🌠

Il mio viaggio di Conoscenza e di Consapevolezza interiore, mi ha permesso di acquisire quelle informazioni che oggi fanno parte della mia Visione Olistica e che sono felice di condividere con voi.

In questo articolo parlerò di

  • Destino
  • Anima
  • Messaggio dell’Anima

Ma non si può comprendere il significato del Destino, se non entriamo in connessione profonda con noi stessi ascoltando i messaggi della nostra Anima.

Questo passaggio è fondamentale per ogni essere umano, perché è una delle Vie per vivere bene con se stessi e con gli altri.

E, solo dopo aver raggiunto questo “livello” si può partecipare attivamente e responsabilmente al corso del proprio Destino, ovvero concretizzando lo Scopo della nostra Vita.

Mi soffermo brevemente sul concetto di Destino che, secondo la mia Visione Olistica, non è associato ad una Forza Superiore esterna e non controllabile, ma solo dalla nostra volontà.

L’inganno che si nasconde come una trappola invisibile, è proprio basato sull’ignoranza!

L’ignoranza è da sempre stata la Madre della paura, che ha generato figli incapaci di fare scelte basate su ciò che desiderano, in piena libertà e coerenza.

Non sapere che la Legge del Libero Arbitrio ci consente di decidere e cambiare in ogni momento il “Destino” della nostra Vita, è una grave lacuna.

Acquisire la consapevolezza che siamo sempre responsabili del nostro benessere o malessere psicofisico, perché non si può dare né il merito né la colpa ad altri, è il primo passo, e anche il più difficile.

Piuttosto che continuare a lamentarsi che non c’è nulla che funzioni, che si ha la sfortuna di avere un Destino crudele, e bla Bla bla…. Potresti cominciare a prendere in mano la tua Vita e a cambiare ciò che non ti piace.

Smettere di farsi influenzare da chi non vive la tua Vita, imparando a “dire No” e a non permettre ad altri, di decidere cosa sia meglio per te, sarebbe già un ottimo inizio!

Siamo sempre e solo noi gli artefici del nostro Destino, a meno che non si viva incatenati in una prigione o si è incapaci di intendere e di volere.

Per quanto riguarda la nostra Anima, insegno che la Matrix Divina è Puro Spirito, Luce, Intelligenza Suprema, Energia di Amore Cosmico e poiché l’Energia è Eterna come la nostra Anima, dovremmo imparare ad identificarci in Lei anziché nel nostro Nome e nel nostro Corpo mortale.

L’Anima è la nostra Essenza, è quel “Seme Cosmico” di pura Energia che alberga nel nostro Cuore che “inaliamo” nel Corpo alla nascita con il primo inspiro ed “esaliamo” con l’ultimo espiro quando il Corpo muore.

Transita nel Corpo come una viaggiatrice in un treno. Quando è arrivata a destinazione, scende.

La Morte è solo un’altra Dimensione dello Spirito. È uno stato differente della stessa sostanza.

Vi aiuto attraverso una metafora: immaginiamo che la Matrix sia Acqua che dallo stato gassoso si trasforma in stato solido e da cubetto di ghiaccio fa una breve esperienza, per poi ritornare gassoso, quindi etereo.

L’Anima corrisponde al nostro stato gassoso che sceglie dove incarnarsi e quali caratteristiche avere, quali Talenti e quali Lezioni imparare o insegnare. Cambia forma, cambia nome ma la sostanza è sempre la stessa. Acqua.

Ma come facciamo a sapere che siamo Anime e soprattutto come facciamo a capire quale “Messaggio” ascoltare?

È fondamentale fare silenzio.

La mente è così “rumorosa” e il dialogo interiore che sentite, è quello fra il vostro Io e il vostro Ego.

L’Anima finché avrà l’Ego che “sa sempre tutto” e che utilizza sempre gli stessi meccanismi difensivi, o il senso di colpa, per condizionarvi nelle piccole e grandi scelte, vi terrà sempre bloccati e prigionieri.

L’Anima prigioniera si riconosce da quel malessere interiore che non ha un nome, non ha una consistenza organica, non è visibile tuttavia è la causa di molteplici sintomi psicosomatici che, solo gli Operatori Olistici che conoscono la Medicina Sacra, possono aiutarvi a riconoscere, liberare e ascoltare.

E sapete perché?

Come potrebbe una medicina o una terapia curare l’Anima se l’Anima è pura Energia? È puro Amore…

La Scienza si basa su tutto ciò che è visibile, cura il sintomo e quindi il disturbo e la malattia che esprimono il Corpo e la Mente. L’Anima è ignorata dalla Medicina Occidentale, che non sa com’è fatta, a cosa serve e dove si trova!

Viviamo nella sua totale indifferenza perché da piccoli e poi a Scuola nessuno ci insegna come fare per percepirla e ascoltarla. Eppure fa parte di noi.

Vi racconterò qualcosa di personale affinché possiate sapere che, nel corso degli anni, ho permesso a molte persone di ferirmi e di umiliarmi, affinché mi conformassi ad un modello standard.

Mi riferisco a quei modelli stereotipati che pretendevano che io fossi la “brava bambina” la “brava figlia” la “brava studentessa” e in seguito anche la “brava moglie” e la “brava madre”!

Ho indossato spesso delle maschere, e poiché non riuscivano sempre a nascondere la mia spiccata natura ribelle, la mia insofferenza alle regole e ai dogmi, quando veniva scoperta, mi sentivo giudicata e, in assenza di autostima, e assertività andavo in Crisi profonda.

Ho impiegato molti anni e dopo numerose crisi esistenziali ho capito che ero giusta cosi. Ero diversa ma non per questo sbagliata!

La mia Visione Olistica fin da giovane ha sempre anticipato i tempi. E non potendolo condividere nella totale libertà del mio Essere, ho divuto imparare a conoscermi, a rispettarmi, ad accettarmi e, ad amarmi così come sono, per poter comunicare in modo assertivo.

Grazie alla Quinta Trasformazione, (avvenuta dopo il Risveglio Spirituale nel 2009) posso affermare oggi, di saper ascoltare i messaggi della mia Anima e di sapere come aiutare chi ancora non ha imparato come si fa!

Ed è per questo motivo che invito chi vive la propria “diversità” e inadeguatezza, e si nasconde fra le pieghe della sofferenza e della solitudine, a lavorare su un piano Spirituale per comprendere il significato di Anima e Destino.

Ci sono molte discipline olistiche in grado di favorire l’autoguarigione liberando l’Anima dai sensi di colpa, dai comportamenti autolesionisti, remissivi e masochisti o al contrario, da atteggiamenti tirannici, violenti, autoritari, aggressivi e intolleranti nei confronto di se stessi e del prossimo.

Siamo bravi raccontarci che è sempre colpa degli altri se non stiamo bene e la Vita non funziona come vorremmo. Eppure siamo proprio noi con le nostre strategie di autosabotaggio, perfezionate fin da piccoli, a non farci ottenere la Pace che meritiamo perché pensiamo di non valere niente o di valere troppo.

Chi raggiunge questo stato di “connessione” diventa uno Spirito Libero che sa cosa vuole e come fare per ottenerlo. Non manipola e non è manipolabile, perché usa la propria Testa e il proprio Cuore.

La persona sa riconoscere cosa sia giusto o sbagliato e, mostrandosi nella propria bellezza e autenticità, sarà libera dal senso di colpa e dal bisogno di voler essere accettata ad ogni costo, o dal bisogno di sottomettere, criticare, giudicare e umiliare gli altri per emergere.

Quando le persone non sono connesse alla propria Anima, non ha senso dare un’etichetta di vittima o carnefice, una condizione migliore o peggiore. Entrambe soffrono e stanno male. In modi differenti.

Entrambe le Anime soffrono perché hanno una “lezione da imparare e una da insegnare” e finché rifiuteranno la loro vera natura e non comprenderanno il senso della loro vita, continueranno a ripetere gli stessi atteggiamenti con sfumature differenti, in modalità differenti, ottenendo lo stesso risultato: sofferenza.

Fortunatamente stiamo vivendo un passaggio energetico che faciliterà le modifiche della nostra struttura biochimica, mentale e vibrazionale.

Le nostre Anime potranno ottenere presenza e ascolto e aiutarci a compiere il nostro “Destino” che abbiamo scelto prima di reincarnarci.

La Rivoluzione è già iniziata negli anni ’60 e il terreno socio-culturale-spirituale è pronto per accogliere il Seme della Consapevolezza e, il superamento di molti stereotipi saranno necessari, per far evolvere la Terra e i suoi abitanti.

Non mi riferisco solo all’evoluzione culturale e intellettiva ma soprattutto a quella Spirituale. Per Spirituale intendo l’aspetto energetico del nostro Essere.

La Spiritualità è la Scienza che consente di sperimentare attraverso il corpo fisico di entrare in contatto profondo con la nostra “Divinità”.

Dio non è fuori… ma dentro ognuno di noi.

Grazie al mio lavoro interiore, vissuto in prima persona posso aiutare le persone a capire il profondo e meraviglioso significato dell’Amore connesso alla Nascita e alla Morte, e a comprendere cosa significhi avere un Anima e uno Spirito per imparare a percepirli attraverso l’ascolto del Cuore e del Corpo.

Nei Percorsi del Karma, quando la crisi è molto profonda, vi sono conflitti con i propri Genitori, i Figli, un Partner, la guarigione spirituale può avvenire grazie alla comprensione che si vive in funzione dell’esperienza terrena che l’Anima desidera fare in questa Vita.

Favorisco inoltre l’armonia fra la Mente e il Corpo, per vivere la Sessualità Sacra, una delle tante strade che insegna come dare valore e senso alla propria Vita, e come ascoltare il Messaggio dell’Anima trascendendo il Corpo.

I miei Percorsi Evolutivi accompagnano uomini e donne a guardarsi dentro, dopo essersi spogliati da Ego, maschere e corazze protettive. Solo quando si riconosce la bellezza e il valore del proprio IO, potranno ascoltare il messaggio dell’Anima senza interferenze.

Colgo l’occasione inoltre di anticiparvi che a breve inizierà un nuovo programma radiofonico “Universo Olistico” su Radio Dolce Vita, in cui parlerò di temi che riguardano il benessere fisico e spirituale delle persone. Nella prima puntata di domenica 2 Febbraio alle 12.10, tratterò l’argomento “Anima e Destino”.

Per chi non vive a Ferrara può collegarsi ad un cellulare un Tablet o un PC e seguire in streaming ogni puntata che va in onda ogni domenica alle 12.10 fa Febbraio ad Aprile. Cliccate qui👉 per il collegamento 📡📲

Per maggiori informazioni potete contattarmi e raccontarmi la vostra storia, sarò felice di ascoltarla e aiutarvi

Un Abbraccio Cosmico.

AnnA❣