Guida Spirituale in Percorsi di Risveglio Interiore

Consulente Olistica del Benessere
Professionista disciplinata ai sensi della legge 4/2013

Mi chiamo Anna Senatore,

il mio Studio Olistico a Ferrara, offre una pausa di benessere per chi desidera rifiugiarsi in un luogo silenzioso, caldo e accogliente per ritrovare equilibrio fisico, emozionale ed energetico attraverso le Discipline Orientali, oppure per intraprendere un percorso di comprensione di Sè Stessi, attraverso un lavoro di conoscenza e consapevolezza interiore.

(…)La strada quando è quella giusta è ricca di indicazioni stradali.
Si ha quasi la sensazione di conoscerla, o di “riconoscerla”.(…)

Anna Senatore
+39 389.42.04.929

Un anno in un minuto. Il 2019 di Anna Senatore

LA MIA STORIA

Sono nata 47 anni fa a Salerno, una meravigliosa città che mi ha vista crescere, fra mare e monti e nella quale vi fu fondata la prima Istituzione medica europea, di matrice olistica e nella quale il ruolo delle donne, non era marginale.
Nel Medioevo, infatti a Salerno, le donne medico, operavano ed insegnavano al pari degli uomini.

Fin da bambina, nel mio profondo, intuivo di avere una “Missione speciale”.
All’età di 10 anni l’incontro a scuola con un missionario gesuita, mi diede conferma che “da grande” avrei intrapreso anche io quella strada, fatta di amore e compassione per il prossimo.

Negli anni che seguirono, la biblioteca di famiglia mi offrì la possibilità di leggere libri che, ancora oggi conservo come cimeli, perché essi rappresentano l’inizio della mia comprensione filosofica dell’Essere umano.
Pur non avendo conseguito riconoscimenti ufficiali in ambito psicologico e pedagogico, quei libri sono stati il mio primo bagaglio culturale e lo specchio per iniziare fin da giovane un lavoro di introspezione.
Dopo il diploma, mi sono iscritta alla facoltà di Pedagogia, ma le prime esperienze lavorative hanno fatto sì che l’indipendenza economica, prendesse il sopravvento sulla formazione universitaria.

A 23 anni, accetto di lavorare per una casa editrice e lascio il Sud per trasferirmi in Emilia Romagna.
Bologna avrebbe dovuto ospitarmi solo per 1 anno ma, dopo pochi mesi mi innamoro e l’anno successivo mi sposo trasferendomi a Ferrara.

Dal matrimonio sono nati 3 figli, ma essere solo madre, senza vivere la complicità e la passione di una relazione di coppia, dopo 10 anni decido di chiedere il divorzio. (Questa esperienza personale, si rivelerà poi essere fondamentale, perché ha fatto sì che, come Consulente olistica, potessi aiutare altre coppie a vivere in armonia e senza tabù la sessualità.)
Alle soglie del nuovo millennio ho ricominciato ad avvertire quel risveglio interiore che mi ha guidato poi, alla scoperta del Reiki (Amore universale) e del Karuna (Amore compassionevole).

Nel 2006, nonostante la difficoltà di conciliare gli impegni familiari con la frequenza dei corsi, mi viene conferito il Master in entrambe le discipline.
Queste Tecniche Energetiche ricevute con rituale di Iniziazione dal Maestro Andrea Borghi, integrate a corsi di Psicocibernetica di R. E. I. (Rilascio Emozionale Istantaneo) e grazie ad approfondimenti e ricerche personali sulla fisica quantistica, mi hanno dato l’opportunità di sperimentate su me stessa e in ambito familiare, le capacità guaritrici, e il potere della mente, con risultati sorprendentemente soddisfacenti.
L’Iniziazione dell’Elemento “Aria” grazie un lancio tandem in paracadute da tremila metri, e l’Iniziazione dell’Elemento “Fuoco” con Anthony Robbins a Londra, camminando sui carboni ardenti, mi dona il coraggio di mettere in pratica quella svolta, spesso rimandata.

La consapevolezza che la mia famiglia, in particolare i miei figli, pur restando un punto fermo e stabile su un piano affettivo, non realizzassero totalmente lo scopo della mia Vita, mi ha portato alla decisione di intraprendere il primo viaggio, in estremo Oriente.

Io e la Pratica Zen.
Come nasce il Massaggio Zen

Il viaggio in Cina, mi offre l’opportunità di fare la prima esperienza mistica, nella quale acquisisco informazioni senza libri, senza parole, e sopratutto senza Maestri.

Il “richiamo energetico” di una Terra diventerà in seguito ciò che contraddistinguera’ poi, negli anni successivi, i miei viaggi e le mie ricerche.

Sperimento così per la prima volta, grazie ad un “Luogo Sacro”, la trasmissione di un Antico Sapere, che risiedeva già nella memoria del mio DNA.

Una volta rientrata in Italia, di grande aiuto, sono state le 2  amiche del cuore.
Luce, mi ha fornito risposte logiche per comprendere l’esperienza vissuta, e Lucia si è resa disponibile a ricevere la mia pratica Zen, nel “Qui e Ora”, che ha dato vita alla mia prima intuizione: il Massaggio Kundalini Zen

Nel 2010, avendo compreso che fosse molto più gratificante aiutare le persone attraverso le mie mani, e la capacità di trasmettere questo Antico Sapere con il Massaggio, apro il mio Studio Olistico, proponendo sia il Massaggio Zen®, che il Massaggio Kundalini® (i cui marchi sono stati poi depositati all’Ufficio Brevetti nel 2017).

Inoltre in questi anni la predisposizione all’ascolto, unita al dono dell’empatia, ha consentito a molte persone di confidarsi, e a ricevere non solo un massaggio, ma a poter scoprire una strada alternativa grazie ad incontri individuali o collettivi, intraprendendo con me il percorso del Karma o il percorso Vivere Zen ®. (Nel 2018 ho depositato presso l’Ufficio Brevetti anche questi due percorsi).

Dalla pratica Zen alla Pratica Tantra

Con l’esperienza e i feedback delle persone che si affidavano alla mia competenza, giungo alla successiva intuizione che il mio supporto di Life Coach attraverso il percorso Vivere Zen®, integrato al Massaggio Aster® e al Massaggio Kundalini®, riuscisse a far superare, in tempi brevi sia blocchi fisici che emozionali, oppure ristagni energetici, connessi alla sessualità.

Tale intuizione, si è concretizzata in seguito all’invito che ponevo alle persone nel prendere in considerazione un lavoro attivo, e non una “pillola di benessere temporanea”, per affrontare quel disagio fisico che si manifestava nelle loro relazioni intime.

Il Massaggio Aster® (marchio depositato all’ufficio Brevetti nel 2017), si è rivelato in questi ultimi anni il primo passo per aiutare le persone che non riescono a vivere bene con Sè stessi.

Purtroppo non solo le donne, ma anche molti uomini, hanno difficoltà nell’accettarsi, e tale mancanza di accettazione crea un disagio non solo fisico, ma affettivo ed emotivo nelle relazioni sociali e di coppia.

Grazie alla fiducia che moltissime persone hanno riposto nella mia capacità di mettere a proprio agio, sono riuscita ad ottenere moltissimi risultati, perchè ricevere un massaggio senza veli, e in assenza di giudizio, è un’esperienza  fondamentale per dissolvere tabù connessi al proprio corpo e alla sessualità.

Questo Massaggio aiuta a comprendere che il nostro corpo è un capolavoro di Madre Natura, unico e irripetibile e, che va rispettato e accettato in totale nudità in primis, perchè esso rappresenta il veicolo che la nostra Anima sceglie per fare esperienza terrena, (anche attraverso la Sessualità), e che non si può accogliere e amare qualcuno, se prima non abbiamo imparato a farlo con noi stessi.

Il Massaggio Kundalini®  invece, è dedicato a chi ha già acquisito questa consapevolezza e volendo approfondire la connessione fra Corpo, Sesso e Amore sceglie di sperimentare attraverso il Tantra la connessione con la Matrice  Divina.

Il Tantra mi ha permesso di insegnare che la sessualità è Sacra e che si può intraprendere un viaggio di conoscenza interiore attraverso il Corpo e l’ Energia Vitale che fluisce attraverso il Cuore, alla comprensione di un concetto fondamentale:

“Siamo Esseri Spirituali che facciamo esperienza fisica attraverso il corpo, e non il contrario”.

Io e la Sessualità
Pratica Tantra

Dal 2010 ad oggi, ho accompagnato centinaia di persone nella Pratica Tantra, sia in percorsi individuali che di coppia.

La pratica Tantra, mi ha offerto in questi anni, l’opportunità di conoscere persone che in seguito ad eventi drammatici, come ad esempio un lutto, una separazione, un divorzio, un licenziamento, un esaurimento nervoso, manifestassero disagi e disturbi nella sfera intima affettiva e sessuale.

La Pratica Tantra infatti, non è rivolta solo alle coppie, ma a chiunque avverta la necessità di una “Rinascita” per riscoprire il suo Essere autentico, spogliato non solo dai vestiti, ma dall’ansia, dalle paure, dai condizionamenti e dai propri limiti.

La Pratica Tantra è la strada di chi desidera comprendere la natura non solo fisica ma energetica della sessualità, ed è consapevole che una sana relazione di coppia, si basa principalmente su un sano rapporto con sé stesso.

Io e la Sessualità
Disabilità e Assistenza Sessuale Olistica

Nel 2013 ho deciso di intraprendere il percorso Love Giver, aggiungendo una specializzazione al mio percorso di Consulente Olistico.
La formazione O. E. A. S. (Operatrice all’emotività all’affettività e alla sessualità) mi fu suggerita dalla mia migliore amica, affinché avessi una preparazione olistica ancora più ampia, che avrebbe incluso nella mia “Mission”, anche le persone disabili.

La selezione con il Prof. Quattrini presso IISS, (Istituto Italiano Sessualità Scientifica) di Roma, si conclude nel 2018 a Parma, con un’esperienza pioneristica, che mi ha visto come la prima tirocinante in Italia, nell’assistenza affettiva, emotiva e sessuale ad una persona disabile.

Grata per il lavoro che sia il Prof. Quattrini come docente, che Max Ulivieri come fondatore del Comitato Love Giver con la loro attività promuovono per sensibilizzare sia le persone che le Istituzioni a considerare questa figura professionale da un punto di vista legislativo e sociale.

Nel 2019 mi dissocio dal Progetto Love Giver per sostenere un percorso evolutivo che considerasse l’Assistenza Sessuale principalmente da un punto di vista Olistico.

Mi auguro che insieme il nostro lavoro, pur procedendo su strade differenti, possa divulgare ed informare famiglie ed operatori dei bisogni affettivi e sessuali delle persone disabili e che vengano presi in considerazione poiché, per molti secoli, sono stati ignorati e soppressi per ignoranza, paura e vergogna.

A tal proposito, sono lieta di informare che a Giugno 2019 è andato in onda su Rai 3 una docuserie dedicata al “CORPO DELL’ AMORE“, composta da quattro puntate che hanno raccontato quattro storie vere. Ogni puntata ha trattato da diversi punti di vista un argomento delicato e controverso: la disabilità connessa all’Amore, alle emozioni e al desiderio del corpo.

Io sono la protagonista di una puntata, “Anna la Prima Volta”, nella quale è emerso il mio vissuto personale e familiare che si intreccia con la mia attività professionale ed esperenziale con il tirocinio O.E.A.S. Clicca qui per vedere il docufilm

L’Evoluzione da O.E.A.S. al Primo P.A.S.S.O.

L’Influenza che ha esercitato il mio Antico Sapere Tantrico rispetto alla sessualità, ha evidenziato nei mesi successivi al tirocinio, i limiti di un protocollo rigido rispetto ad un approccio Olistico. Inoltre la mancanza di chiarezza dell’Associazione Love Giver riguardo le proposte offerte dall’Assistente Sessuale in Italia in tema di masturbazione mi ha portato a dissociarmi e a proseguire autonomamente promuovendo un Percorso Evolutivo di Conoscenza e di Consapevolezza Olistica, alle persone disabili, che si identificano nell’Handicap e non riescono a “vedersi” come uomini e donne.

Il “Primo Passo” è l’acronimo di Percorso di Assistenza Sentimentale e Sessuale Olistica ed è la naturale Evoluzione del mio percorso esperienziale iniziato da Assistente Sessuale (O.E.A.S.).

Il “Primo Passo” nasce dall’Educazione all’intimità e alla Sessualità per scoprire che, oltre ad un Corpo, tutti noi abbiamo un Anima e uno Spirito Vitale, sebbene l’Handicap faccia apparire diversi esteriormente.

Per ulteriori informazioni contattatemi telefonicamente o via mail.

Prenditi un’ora. Regalati e regala benessere con i massaggi di Anna Senatore.

Contattami per sapere come inviare ad una persona a te cara una gift card.

Clicca qui